Libri Scolastici Gratis

Ci sono un sacco di modi per avere i libri scolastici gratis, per (quasi) tutte le scuole.

Talvolta vengono forniti direttamente dal Miur, in altri casi si ha il diritto di riceverli a determinate condizioni, mentre certe volte è anche possibile scaricarli gratuitamente da internet in formato digitale.

Libri Gratuiti per Tutte Scuole

Vediamo dunque nel dettaglio tutte queste opportunità che permettono di risparmiare eliminando o riducendo di molto il costo dei testi.

Precisazione: per mantenere bassi i prezzi dei libri di testo delle scuole, la legge impone al Ministero di fissare i tetti di spesa complessiva massima che non devono (dovrebbero) essere superati.

Da qualche anno poi, con l’entrata in vigore dell’art. 15 della legge 133/2008, è previsto di affiancare ai libri di testo cartacei anche una versione digitale e l’impiego di internet per aggiornamenti e integrazioni.

Libri Scolastici Gratis per Tutti

Partiamo col dire che in certi casi, così come è avvenuto per il sisma del 24 agosto 2016, i libri di testo sono stati concessi gratuitamente, a prescindere dalla scuola frequentata, a tutti gli studenti delle aree terremotate.

Questo per aiutare le famiglie residenti nei territori colpiti dalle scosse telluriche e che vivono momenti di difficoltà.

Un sostegno pratico, condivisibile da tutti, per garantire il diritto all’istruzione agli studenti che hanno vissuto molti disagi.

Libri Scolastici Gratis col Comodato d’Uso

Partiamo col dire che, seppur poco diffusa specialmente al sud italia, esiste comunque la pratica dei libri comodato d’uso, ovvero un accordo tra alcune scuole e le famiglie, attraverso cui, gli istituti scolastici, concedono i testi in prestito agli studenti, che si impegnano a restituirli a fine anno, in buono stato di conservazione, pena il doverli ricomprare nuovi.

Libri Scolastici Gratis per le Scuole Elementari

Nelle scuole primarie italiane (scuole elementari), ricorrendo a fondi statali, regionali, provinciali o comunali, i libri di testo vengono forniti gratis, cosa che in passato a dire il vero avveniva anche per le scuole medie.

Nello specifico, i testi si possono comprare presso qualsiasi libreria (che in genere li anticipa senza chiedere soldi in cambio), presentando successivamente la cedola libraria fornita dal Comune e consegnata direttamente dalla scuola nei primi giorni di lezione.

Col tempo, essendoci poche risorse finanziarie e pur trattandosi di scuole dell’obbligo, il Ministero ha tagliato i fondi, delegando ai Comuni l’onere di selezionare, tra i nuclei familiari a reddito basso, quelli i cui figli hanno diritto di ricevere la cosiddetta cedola libraria anche per le scuole medie.

E questo nonostante ancora oggi, sul sito del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, nella pagina dedicata all’obbligo scolastico, viene ben specificato in grassetto che: l’istruzione obbligatoria è gratuita.

Libri Scolastici Gratis per le Scuole Medie

Ad ogni modo, come già accennato sopra, nelle scuole medie (secondarie di primo grado dette anche scuole medie inferiori), i libri sono a pagamento.

Occorre precisare però che per gli alunni appartenenti a famiglie con reddito basso, sono previsti i cosiddetti buoni libro attraverso cui ricevere una sorta di voucher che rimborsa, talvolta parzialmente, il costo dei testi necessari per studiare.

Per ottenere questo beneficio, solitamente bisogna presentare presso gli uffici del Comune di residenza l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) relativa al reddito familiare.

Da sapere: per le classi iniziali (prima media, ma vale anche per la prima e la terza superiore), nel caso in cui i consigli di classe decidessero di scegliere tutti libri di nuova adozione, è prevista una riduzione del tetto di spesa del 10%, sui libri misti – cartaceo-digitale – e del 30% se i libri sono tutti in formato digitale.

Libri Scolastici Gratis per le Scuole Superiori

Il discorso si complica un po’ nel caso si sia alla ricerca di testi gratuiti per la scuola secondaria di secondo grado, ovvero la scuola superiore detta anche scuola media superiore.

Talvolta si può ricorrere agli ebook free scaricabili online; in alternativa, prima di scegliere l’istituto scolastico al quale iscriversi, è bene informarsi se rientra tra quelli che adottano il metodo Book in progress, ovvero libri scolastici digitali scritti dai docenti, autorizzati dal Miur, messi a disposizione degli studenti a costo quasi zero.

Libri Scolastici Gratis per l’Università

Per accaparrarsi il maggior numero di studenti, molti atenei italiani, non solo regalano i libri, ma in certi casi permettono anche di frequentare le facoltà gratuitamente.

Anche in questo caso è bene dunque informarsi prima e scegliere l’istituto didattico dell’istruzione superiore più confacente alle proprie possibilità economiche.

Sopratutto se si considera che, per laurearsi, si può arrivare a spendere anche 6 mila euro in libri, con una media di circa 400€ ad esame.

In conclusione, se nessuna delle opportunità riportate in questa pagina ti permettesse di usufruire dei libri scolastici gratis, puoi sempre risparmiare coi i libri usati, oppure comprare i libri scolastici su Amazon con lo sconto del 15% sul prezzo di copertina.

Li riceverai gratis, direttamente a casa tua, senza spese di spedizione e nel giro di qualche giorno.





Leggi Anche:

Come Risparmiare sui Libri Scolastici

Libri Scolastici: Domande Frequenti

Esenzione Libri Scolastici per le Famiglie a Basso Reddito

Frasi famose sulla cultura