Archivi autore: Team Studiare Risparmiando

Vocabolario Latino Migliore: Quale Scegliere

Suggerimenti e guida alla scelta di un dizionario di latino

Hai bisogno di un glossario per studiare la lingua latina e sei indeciso su quale indirizzarti tra i numerosi che si trovano in commercio?

Vocabolari della Lingua latina

Leggi i consigli per l’acquisto riportati in questo articolo per conoscere quali sono i glossari di latino migliori e le loro caratteristiche e peculiarità, in modo da avere la certezza di scegliere il più adatto alle tue esigenze.

Dizionari Latino: Premessa

Occorre precisare che in commercio di dizionari di latino ce ne sono molti di più di quelli che trovi recensiti in questa pagina.

Fra i tanti non potevamo far altro che analizzare e proporre quelli ritenuti, a parere diffuso, sicuramente i migliori.

Ad ogni modo puoi dare un’occhiata alla lista di quelli presenti su Amazon, che sicuramente, costano meno se il loro prezzo è paragonato a quello applicato solitamente nelle tradizionali librerie e nelle cartolerie.

Clicca qui e scopri la lista completa.

Punti in Comune nei Vocabolario di Latino

Sia che frequenti il liceo oppure l’università, avrai comunque bisogno di un dizionario di latino che ti sarà indispensabile per comprendere i testi da studiare.

Premesso che tutti i testi sono strutturati in maniera abbastanza simile, nelle versioni più esaurienti troverai informazioni maggiormente approfondite e spiegazioni minuziose.

Sono inoltre bidirezionali ovvero contengono un repertorio di voci dal latino e uno dall’italiano.

Classici, voluminosi, suddivisi in uno o più capitoli, oppure compatti ed economici.

Questi ultimi, seppure scarseggiano nella completezza di informazioni, si configurano come un valido supporto per traduzioni rapide che non richiedono il vocabolario approfondito.

I dizionari di latino solitamente includono sia una guida alla consultazione che un CD o in alternativa una versione digitale scaricabile da internet, spesso corredati da esercizi con relative soluzioni.

Il compact disc o la variante digitale possono rivelarsi utili quando si lavora al computer e non si vuole sfogliare il cartaceo.

Ricerca delle Parole

La ricerca dei termini, nelle versioni più attuali, sfrutta i due colori, blu e nero, per semplificare il reperimento dei vocaboli.

Lemmi

Le parole da tradurre, sono evidenziate; riguardo invece le parti invariabili del periodo, cioè preposizioni, congiunzioni e avverbi (interiezioni), le voci sono fruibili così come riportate nel testo.

Aggettivi e Sostantivi

I vocaboli che si aggiungono al nome per esprimere una qualità o per permettere a quest’ultimo d’essere specificato in una frase, così come la parte variabile del discorso che indica una persona, un luogo, una cosa o, più in generale, qualsiasi entità animata, inanimata o pensata, bisogna ricercarli declinati al nominativo singolare.

In questo caso il glossario indicherà se si tratta di un nome maschile, femminile o neutro, segnalando inoltre la forma al genitivo.

Nel caso di aggettivi e pronomi saranno mostrati nella forma maschile, femminile e neutra, ove presente.

Verbi Latini

I verbi sono riportati nella prima persona singolare dell’indicativo presente; altre forme verbali si trovano a lato: la seconda persona singolare del presente indicativo, la prima singolare del perfetto indicativo, il supino e l’infinito.

Differenze tra i Diversi Dizionari di Latino

Oltre al prezzo, ci sono anche svariati elementi che cambiano trai i diversi vocabolari della lingua latina.

Senza dubbio differiscono la chiarezza, la semplicità della ricerca e il modo in cui viene spiegato il significato di ciascun lemma.

Emergono inoltre differenze nella ricchezza delle costruzioni particolari e degli esempi tradotti.

Quanto detto ci fa capire che i requisiti un buon dizionario di latino influenzano parecchio il livello di apprendimento linguistico, anche se i costi, per avere una versione di fascia alta, possono lievitare.

Glossario di Latino: Quale Scegliere

Quali sono dunque le scelte migliori per acquistare un glossario latino italiano e italiano latino? Le trovi riportate di seguito con le specifiche per ognuno dei pro e dei contro.

Le varie possibilità di ciascuna casa editrice aiutano a prediligere l’edizione più adatta all’uso per rendere più gradevoli anche le traduzioni di versioni molto complesse.

Ogni vocabolario ha delle caratteristiche diverse che lo distingue dagli altri per via delle caratteristiche.

Il Migliore

Il Vocabolario della Lingua Latina Castiglioni Mariotti

Rappresenta, per antonomasia, l’unico vero dizionario di latino.

Attualmente è alla sua quarta edizione, totalmente perfezionato e  rinnovato.

Si compone di più di 2300 pagine ed è bidirezionale, cioè traduce sia dal latino all’italiano che dall’italiano al latino.

Il più usato e il più venduto in assoluto, in ambito accademico ma anche nelle scuole superiori, con versione digitale integrata.

Nell’ultima variante la modalità elettronica è stata ulteriormente migliorata: per fare ricerche basta scrivere il termine voluto per trovarlo istantaneamente anche se non si ricorda esattamente la declinazione.

La guida è arricchita da interessanti spiegazioni e da numerosi esercizi che si rivelano molto utili per fare pratica.

Disponibile online con spese di spedizione gratis e consegna veloce tramite corriere espresso.

Compralo Subito

L’Alternativa

Il nuovo Campanini Carboni: Latino-italiano, italiano-latino

Ennesimo dizionario di latino, molto utilizzato sopratutto nei licei, specialmente perchè consigliato dai docenti.

Non a caso il volume è stato utilizzato e lo è tutt’ora, da moltissimi studenti, che negli ultimi anni ne hanno potuto apprezzare gli aggiornamenti.

Il suo punto di forza sono le schede per la ricerca rapida dei vocaboli che facilitano il lavoro.

Il vocabolario è arricchito da numerose immagini e testi storici che immergono l’alunno nell’epoca in cui è sorta e si è sviluppata questa lingua che ha enormemente contribuito nello sviluppo culturale dell’umanità,rendendo l’esperienza di studio ancora più coinvolgente.

Disponibile in 2 versioni, con o senza Ubique (dizionario digitale), assolve perfettamente al suo compito: facile consultazione e specchietti con spiegazioni sul significato delle parole.

La copertina del tomo è rigida, aspetto fondamentale per far sì che il vocabolario sia durevole nel tempo, evitando di doverlo riacquistare dopo qualche anno.

Il Campanini Carboni è acquistabile su internet tramite Amazon, senza spese di spedizione e consegna rapida direttamente al proprio domicilio.

Compralo Subito

Miglior Rapporto Qualità Prezzo

Prettamente ideato per l’apprendimento classico, Il latino di Gian Biagio Conte, Emilio Pianezzola e Giuliano Ranuccisi rivela come il dizionario caratterizzato da un ottimo rapporto qualità prezzo.

L’attuale edizione è stata totalmente rielaborata, sia nell’aspetto grafico che nell’impostazione dei contenuti per meglio guidare lo studente nella consultazione dei vocaboli e la relativa traduzione degli stessi.

Numerosi riquadri di sostegno grammaticale al lettore, informazioni evidenziate, potenziamento dei lemmi.

Senza dubbio il vocabolario di lingua latina che mette tutti d’accordo: studenti e professori, grazie anche ai sussidi didattici integrati con citazioni ed esempi.

Funzionale, chiaro e facilmente consultabile.

Compralo Subito

Il più Conveniente

Il Voli: Vocabolario di Latino con Schede Grammaticali

Se stai affrontando per la prima volta lo studio della lingua o comunque nella scuola che frequenti il latino non è una materia di indirizzo, Il Voli è sicuramente la scelta ideale.

Il lemmario fa un excursus degli autori della latinità classica, poichè nelle classi sono i più tradotti.

Voci con tante informazioni in forma estesa e completa, declinazione di sostantivi, aggettivi e pronomi, paradigma dei verbi.

I significati sono altresì arricchiti da fraseologia ed esempi sempre tradotti, reggenze e costruzioni particolari ben evidenziate e facilmente reperibili.

Viene fornita l’origine dei lemmi per poter ricostruire la famiglia di parole a cui appartengono.

Il volumetto allegato fornisce un compendio della grammatica latina, con schede su declinazioni, coniugazioni regolari e irregolari, aggettivi, ecc.

Il rapporto qualità prezzo è il punto di forza di questo dizionario dalla grafica moderna e chiara per orientarsi agevolmente.

Consigliato per chi è agli esordi con lo studio del latino e desidera avere a disposizione un tomo compatto, di qualità e dal prezzo conveniente.

Compralo Subito

Il più Economico

Seppur senza troppe pretese, Primum, Piccolo dizionario di latino, è pratico, maneggevole e di ridotte dimensioni.

Ciò nonostante risulta abbastanza completo ed è scritto in bicromatico (blu e nero).

Il testo include anche illustrazioni e nozioni aggiuntive ed è indispensabile per consultare facilmente i significati base del latino.

Malgrado la sua compattezza, è sufficientemente ricco di informazioni, ragion per cui molti professori lo consigliano al liceo, sopratutto da portarselo dietro quando lo zaino è troppo pieno di libri.

In ultima analisi, il prezzo è davvero tra i più bassi in assoluto.

Compralo Subito

Conclusioni

Un vocabolario di latino oltre ad essere un insostituibile strumento per studiare e approfondire la lingua, si rivela un prezioso patrimonio culturale che non dovrebbe mai mancare in nessuna casa.

Riguardo la scelta, puoi optare per una tra le precedenti proposte, oppure selezionare quello che ritieni più consono ai tuoi bisogni, selezionandone uno a piacimento tra quelli che trovi suggeriti di seguito.

Dizionari Latino Italiano e Italiano Latino

Amazon Libri Scolastici: 10 Euro in Regalo col Back to School

Non hai ancora comprato il necessario per studiare e cerchi le migliori opportunità per risparmiare?

Approfitta di questa opportunità e fino al 25 settembre, oltre allo sconto del 15%, riceverai un ulteriore buono regalo del valore di 10 euro comprando su Amazon testi scolastici oltre che tutto il necessario per la scuola.

Sconto Amazon Back to School

Sconto Amazon Back to school: Come Funziona

La promozione back to school Amazon inizia alle ore 12:00 del 28 agosto 2018 e finisce alle ore 23:59 del 25 settembre 2018, e rimane attiva finchè c’è la disponibilità dei prodotti pubblicizzati.

L’offerta è valida per acquisti effettuati con un unico ordine che sia di almeno 60 euro, sui prodotti che includono nella pagina la dicitura 10 EUR in regalo (ovviamente sono inclusi i libri di scuola).

Lo sconto ottenuto può essere utilizzato fino al 13 ottobre 2018, e potrà essere utilizzato sui prodotti presenti cliccando qui.

Per usufruire dello sconto aggiuntivo, i prodotti comprati devono essere consegnati esclusivamente sul territorio nazionale.

Prodotti esclusi

La promozione è valida soltanto per ordini effettuati su Amazon.it in relazione ai prodotti venduti e spediti da Amazon.

Sono esclusi i prodotti commercializzati da venditori terzi sulla piattaforma Marketplace e i Warehouse Deals Amazon.

Ogni cliente registrato su Amazon ha diritto ad un solo buono sconto in relazione ad un unico account.

Il buono sconto sarà inviato via email dopo l’acquisto e la spedizione dell’ordine.

Attenzione che sia disabilitata la modalità di acquisto 1-Click, perchè poi, nella pagina di conferma dell’ordine, bisogna inserire il codice promozionale nell’apposito campo.

I prodotti in promozione potrebbero cambiare di giorno in giorno, quindi se trovi qualcosa che ti piace, approfittane subito, tenendo anche conto del fatto che, l’offerta, è valida fino ad esaurimento scorte.

Clicca qui e approfittane subito

Rincaro Libri e Corredo Scolastico: Come Risparmiare

Nuovo aumento dei prezzi per il corredo scolastico e i libri di scuola; nonostante il rincaro, con le giuste strategie, si possono abbattere i costi anche della metà.

Caro Scuola: Aumenti Riscontrati

Secondo Adiconsum, si sono registrati aumenti in particolar modo di alcuni prodotti: astucci (+4%), colle (+9%) album da disegno (+9%).

Come spendere meno sui libri e sul corredo scolastico

In base a quanto rilevato da Federconsumatori, per il 2018, il corredo scolastico avrà un costo medio di circa 500 euro, contro i 488 dell’anno scorso, con un aggravio che si attesta al + 2,4%.

Per Codacons gli aumenti sono ancora più gravosi: le dotazioni scolastiche registrano aumenti attorno al 3,5%, mentre i libri sono più cari del 5%.

Come porre rimedio? Ci sono una serie di accorgimenti che permettono di risparmiare su libri, astucci, diari e dotazioni scuola.

Amazon scuola

Da segnalare la speciale promozione sui libri di testo Amazon, che permette di acquistare tutto l’occorrente per la scuola, dunque non solo testi, e di riceverlo comodamente a casa entro pochi giorni e senza spese di spedizione.

Sconti scuola al supermercato

Riguardo il corredo scolastico, già da luglio nella maggior parte dei supermercati sono state lanciate offerte convenienza.

Occhio perchè in questi casi non sempre il risparmio è garantito.

Talvolta infatti, nei punti vendita della grande distribuzione organizzata, vengono effettuati sconti solo su acquisti successivi, sconti che dunque riducono o annullano la tanta decantata convenienza.

Dotazioni scolastiche: prezzi medi delle città Italiane

C’è però da dire che i prezzi dell’occorrente per lo studio, si discostano di molto da una città all’altra.

Tra le zone più convenienti troviamo Bologna, mentre tra le più care svetta in cima Torino.

è possibile acquistare tutto l’occorrente, senza rinunciare ad articoli di marca, a meno di 90 euro, risparmiando così il 40% su un carrello che, a prezzo pieno, costerebbe 140 euro (50 euro in più).

Ecco nel dettaglio le città con relative percentuali e scontrino medio.

  1. Bologna: regina della convenienza, con uno scontrino medio pari a 85,22 euro;
  2. Napoliseguita a breve distanza, dove il costo per il back to school grazie alle offerte costerebbe 86,08 euro;
  3. Roma e Torino: sono più care di circa il 4%, con uno scontrino medio rispettivamente, pari a 88,24 e 88,33 Euro;
  4. Milano: in assoluto la più cara tra tutte, dove si arriva a una spesa totale di 89,76 Euro, ovvero un +5% rispetto a Bologna.

I prezzi salgono ulteriormente e si analizzano le singole voci che compongono il carrello.

Tra le diverse città infatti, il costo a parità di marca, modello e prodotto può essere superiore al 10%.

Ad esempio: gli zaini, a Milano risultano più cari del 10% rispetto a Bologna; gli astucci, a Torino più costosi del 14% sempre se paragonato al capoluogo dell’Emilia Romagna.

Tornando ai libri di testo, le catene dei supermercati offrono ai propri clienti la possibilità di ordinarli anche online oltre che negli stessi punti vendita.

Risparmio medio ottenibile: variabile tra il 15 e il 20%.

La percentuale applicata dipende anche dal possesso o meno della fidelity card del singolo marchio.

Alcuni poi, in aggiunta, vendono e acquistano anche libri usati.

In conclusione, per risparmiare sul corredo scolastico e i libri di scuola, in primis prova a comprare usati quelli che riesci a trovare, dopo esserti assicurato che siano quelli adottati.

Per il resto, se vuoi evitare perdite di tempo, ed avere certezza di spendere meno, la soluzione proposta da Amazon risulta essere quella maggiormente indicata.

Infine non dimenticare di verificare l’Isee familiare, perchè al di sotto di una certa fascia di reddito, potresti aver diritto di usufruire dei buoni libri gratis.

Ed ecco che il problema sul rincaro Libri e corredo scolastico è bello e risolto.

Esenzione Libri Scolastici per le Famiglie a Basso Reddito

L’anno scolastico 2018/2019 è ormai alle porte ed entro i primi di settembre bisogna acquistare i libri di testo.

Gli studenti appartenenti a nuclei familiari meno abbienti potranno usufruire del bonus libri scolastici, grazie al decreto del Miur con cui si specifica l’iter da seguire per ottenere i testi gratuiti.

L’iniziativa è rivolta ad alunni e studenti facenti parte di famiglie economicamente svantaggiate.

Il Ministero per garantire il diritto allo studio, soprattutto a chi è più bisognoso, ha stanziato circa 32 milioni di euro per la fornitura totale o parziale dei libri di testo.

Nella scheda raffigurata di seguito, in cui il numero degli alunni meno abbienti è stato calcolato rapportando il numero complessivo degli alunni interessati della regione al valore percentuale delle rispettive famiglie con reddito precitato, sono riportate le suddivisioni per ogni singola regione.

TABELLA A/1 – Piano di riparto dei fondi destinati alla fornitura dei libri di testo in favore degli alunni che adempiono all’obbligo scolastico secondo la distribuzione degli alunni meno abbienti stimata sulla base della percentuale delle famiglie con reddito disponibile netto (inclusi i fitti figurativi) inferiore a € 15.493,71 per Regione.

Distribuzione fondi per i libri scolastici gratuiti

Per poter beneficiare dei fondi per i libri gratuiti, il nucleo familiare dello studente deve avere un reddito imponibile netto – nel quale sono inclusi anche i fitti figurativi – inferiore ai 15.493,71 euro.

Farà fede, ai fini della determinazione, l’ISEE, ovvero l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente.

La presentazione delle domande per ricevere il contributo per i libri di testo delle scuole secondarie di I e II grado per l’anno scolastico 2018/19 dovrà essere effettuata online.

Nel caso in cui l’attestazione non sia ancora disponibile, occorre allegare la ricevuta di presentazione della dichiarazione sostitutiva unica (DSU).

Ovviamente si dovranno seguire le linee guida per la richiesta di queste risorse da parte delle famiglie che ne hanno diritto.

Il beneficio deve essere richiesto dal genitore o da chi rappresenta il minore (tutore o curatore) o dallo studente se è maggiorenne.

Nel caso la domanda sia presentata dal tutore o dal curatore del minore, il Comune può richiedere ulteriore documentazione comprovante lo stato del dichiarante.

Bisogna dimostrare di essere studenti frequentanti le scuole secondarie di I° e II° grado, statali, private paritarie e paritarie degli Enti Locali, non statali autorizzate a rilasciare titoli di studio con valore legale.

Inoltre, avere residenza nel Comune di una Regione che applica il criterio della frequenza in materia di diritto allo studio.

Questo perchè, le somme messe a disposizione dal Miur per i libri gratuiti, saranno trasferite alle singole regioni secondo il suddetto schema.

Poi ogni singola regione concederà questi fondi ai comuni del proprio territorio, i quali a loro volta dovranno pubblicare il bando rivolto alle famiglie che ne faranno richiesta.

La modalità di riscossione sarà quella scelta dal richiedente al momento della presentazione della domanda.

Occorre precisare che poche Regioni coprono per intero la spesa per i libri di testo.

Molto dipende dalle scelte delle diverse amministrazioni locali.

Back to School Amazon: Cos’è e Come Funziona

Back to School è il negozio di Amazon dedicato al ritorno a scuola, dove trovi qualsiasi cosa ti occorra per lo studio: dai testi agli zaini, dagli astucci ai diari e tanto altro ancora.

Back to School Amazon

Il bello è che nella maggior parte dei casi, tutto costa meno rispetto alle cartolerie e ai negozi tradizionali, ovviamente a parità di marca e modello.

Partendo dai libri ad esempio, con Amazon testi scolastici risparmi il 15% sul prezzo di copertina, a prescindere che si tratti di libri per le elementari, le medie, le superiori o per l’università.

Non serve nemmeno avere la lista perchè basta scegliere dall’elenco la Regione, la Provincia, il Comune, la scuola e la classe frequentata per selezionare con un solo click del mouse tutti i testi adottati, senza il rischio o la paura di compiere errori.

E se anche dovesse succedere che sul più bello i docenti cambiassero qualche titolo, puoi sempre restituirlo per richiedere quello alternativo.

Ciliegina sulla torta, non paghi nemmeno le spese di spedizione spendendo almeno 25 euro in libri.

Ti arrivano comodamente a casa nel giro di qualche giorno, tramite corriere espresso e senza costi aggiuntivi.

In offerta anche i dizionari, immancabili per studiare al meglio le lingue, ma che come ben sappiamo hanno spesso dei costi non alla portata di tutti.

Imbarazzo della scelta e prezzi convenienti anche sul tradizionale materiale scolastico: filtrati per classe, un sacco di prodotti che necessariamente occorrono tra le dotazioni di tutti gli studenti, ma anche per i maestri, gli insegnanti e i professori.

Solo per citarne alcune: Calcolatrici, Cerchiometri e Goniometri, Colle e Nastri, Compassi, Diari, Evidenziatori, Gomme e Correttori, Matite e Pastelli, Pennarelli, Penne, Quaderni, Regoli, Raccoglitori e Porta listini.

Qualunque cosa ti serva per la scuola, su Back to School Amazon la trovi senza muoverti da casa, senza inutili e dispendiosi spostamenti e senza impicci, con la garanzia di qualità e risparmio.

Tutti i prodotti appartenenti al materiale scolastico sono già stati scelti e proposti in svariate selezioni, che possono essere ulteriormente filtrate a piacimento in base alla classe, alla tipologia, al genere e alla marca, in modo da trovare in modo semplice e rapido ciò di cui si ha bisogno.

Quale miglior periodo dell’anno se non questo per acquistare materiale scolastico in occasione del rientro dalle vacanze per cominciare al meglio l’anno nel migliore dei modi?

Le promozioni Amazon Back to School consentono di risparmiare sui tantissimi prodotti per la scuola, ma anche su portatili e tablet.

Allo stesso modo, anche gli sconti dedicati ai materiali per l’ufficio sono ormai diventati parte integrante degli acquisti di questo periodo, grazie soprattutto all’utilizzo sempre maggiore di computer e dispositivi elettronici nella quotidianità dell’educazione scolastica.

Clicca Qui e Scopri Tutte le Offerte

Riprendere la scuola dopo l’estate può diventare un compito difficile, ed è per questo che Amazon Back to School aiuta gli studenti, le famiglie e il personale docente a ripartire col piede giusto, comprando al meglio e risparmiando un bel po’ di soldi.

Buoni Libro in Regalo dalla Banca

Agevolazioni per gli studenti sotto forma di un beneficio finanziario, messo a disposizione dei soci, da parte di Vival Banca nelle provincie di Pisa e Pistoia.

L’aiuto economico servirà a rendere meno gravose le spese destinate all’acquisto dei testi scolastici.

Soluzione Jump Vival Banca

L’iniziativa per il buono libri è denominata Soluzione Jump e consiste in:

uno sconto di 75 euro a disposizione dello studente che frequenterà la scuola media superiore nel 2018-19;

un buono sconto di 40 euro a disposizione dello studente che frequenterà la scuola media inferiore nel 2018-19.

Per avvalersi del contributo libri è necessario recarsi in una delle filiali di ViVal Banca con la dichiarazione della Scuola per compilare l’autocertificazione e scegliere una delle tante cartolibrerie convenzionate.

Qualche giorno dopo si può ritirare il voucher prenotato in banca per poi esibirlo in cartoleria per ottenere lo sconto immediato.

Si precisa che l’iniziativa scade il 31 ottobre prossimo (2018) e ciascun alunno può beneficiare di un solo buono sconto libri.

Nell’immagine riportata di seguito l’elenco completo delle cartolerie convenzionate.

Cartolerie convenzionate soluzione Jump di Vival banca.

Per chi volesse ricevere ulteriori informazioni, basta recarsi presso la propria filiale oppure scrivere una mail all’indirizzo: ufficiosoci@vivalbanca.bcc.it o in alternativa consultare il sito vivalbanca.bcc.it.

Libri Scolastici: Come Trovare la Lista e Comprarli Scontati

Dopo che le scuole decidono quali libri adottare per il nuovo anno scolastico, resta da capire come ottenere questo benedetto elenco e sopratutto, in che modo comprare le suddette dotazioni librarie a prezzo scontato.

Riguardo il procurarsi la lista, basta chiedere direttamente in segreteria, presso l’istituto scolastico da frequentare.

In alternativa la si può reperire sul sito della scuola, sul sito del Ministero dell’Istruzione, nelle librerie e cartolibrerie oppure, se i libri si comprano online, anche all’interno delle pagine web che vendono i libri scolastici.

Se poi decidi di comprare libri scolastici su amazon, l’elenco non ti serve nemmeno.

Basta infatti specificare la regione, la provincia, il comune, la scuola frequentata e la classe, per avere pochi secondi dopo tutti i testi che si dovranno utilizzare per lo studio, con la certezza di non sbagliare.

Il tutto, è bene specificarlo, con lo sconto del 15% e senza spese di spedizione: i libri ti arriveranno a casa pochi giorni dopo aver fatto l’ordine, senza nemmeno muoverti da casa.

E non trovi solo libri  per le scuole elementari, medie e superiori, ma anche per l’università.

Tornando alla scelta dei libri, vengono decisi poche settimane prima della conclusione dell’anno scolastico dal il collegio docenti.

Questi si riuniscono e stabiliscono insieme quali adottare per ogni classe.

Successivamente l’elenco viene comunicato al Miur che provvederà a verificarlo e renderlo disponibile.

Ti stai chiedendo perchè dovresti acquistare libri scolastici online su Amazon?

Di motivi ce ne sono tanti:

  • nessuna perdita di tempo;
  • sicurezza nelle transazioni;
  • risparmio reale sul prezzo di copertina (sconti del 15%);
  •  consegne comode direttamente a casa propria a costo zero tramite corriere espresso;
  • il vantaggio esclusivo di poter sostituire i testi dopo averli comprati, nell’eventualità in cui, in un secondo momento qualche testo dovesse essere sostituito.

Se non hai altri dubbi, clicca qui e comprali subito.

In alternativa leggi gli altri articoli consigliati che trovi elencati di seguito e scopri numerose opportunità che ti permetteranno di trovare facilmente la lista dei libri adottati e comprarli a prezzi convenienti.